Seminario “Building Information Modeling: Innovazione e nuove frontiere per infrastrutture e città sostenibili” – Oristano, 29 marzo 2019

L’ENEA (Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile), in collaborazione con il Comune di Oristano propone un seminario tecnico dal titolo “Building Information Modeling: Innovazione e nuove frontiere per infrastrutture e città sostenibili”. Il seminario, che ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti una conoscenza di base del Building Information Modelling (BIM), si terrà il giorno venerdì 29 marzo 2019, dalle ore 15:00 alle 19:00, presso l’Hospitalis Sancti Antoni, in via Cagliari 161 a Oristano.

A seguito del nuovo DM 560/17 (Decreto BIM) e della pubblicazione delle norme UNI 11337 (2017) risulta importante conoscere il BIM e la sua applicazione e diffusione a livello nazionale ed internazionale. Verrà presentato il progetto NET-UBIEP che ha l’obiettivo di aumentare le prestazioni energetiche degli edifici stimolando e promuovendo l’uso del BIM durante il ciclo di vita di un edificio: dalla fase di progettazione alla costruzione, gestione, manutenzione, ristrutturazione, per arrivare, infine, alla demolizione.

Per raggiungere gli obiettivi di net-UBIEP occorre che tutti i tecnici della filiera delle costruzioni siano pronti a migliorare le proprie competenze attraverso l’utilizzo del BIM ( Building Information Modelling ) integrato con l’introduzione dei criteri di performance energetica degli edifici per una migliore qualità del progetto e per un costo inferiore.

L’uso del BIM si sta diffondendo sempre più in tutti i paesi del mondo, chi non si adatterà in fretta al nuovo mondo digitale rischia di vedersi sostituito da professionisti di altri paesi dal momento che un progetto digitale può essere realizzato e condiviso via internet.

NET-UBIEP promuove anche la collaborazione in tutta la filiera perché è importante che tutti i professionisti e i tecnici, che partecipano alle diverse fasi della progettazione e della realizzazione, abbiano uno specifico ruolo di raccolta, gestione e memorizzazione di tutte le informazioni necessarie, durante l’intero il ciclo di vita dell’edificio.

Ogni tecnico, dipendente pubblico, progettista, costruttore, gestore di strutture o fornitore, deve dunque conoscere quali informazioni possano essere utilizzate potenzialmente da qualsiasi altro attore. Non solo, tutte le informazioni dovranno essere disponibili per tutta la vita dell’edificio anche quando il processo che l’ha generato è terminato. È quindi essenziale che tutti i diversi attori utilizzino lo stesso linguaggio, gli stessi dizionari e la stessa struttura dei dati.

La partecipazione consente il riconoscimento dei crediti formativi professionali – CFP, ai sensi dell’art.7 del D.P.R. 137/2012 e dell’art.5 del Regolamento per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale continuo.

ISCRIVITI

Scarica la locandina

Scarica il programma del seminario

Scroll Up

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nella nostra cookie policy. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi