Aiuti alle imprese nel settore cerealicolo

Scadenza: 23 maggio 2019
Argea Sardegna ha adottato il bando d’intervento per lo sviluppo e il sostegno dei sistemi produttivi regionali “Potenziamento della filiera cerealicola”, che ha l’obiettivo di incentivare le imprese di trasformazione in forma aggregata che operano nel comparto cerealicolo attraverso la concessione di contributi per l’acquisto di macchinari e attrezzature destinati alla molitura e alla pastificazione.

Beneficiari

I beneficiari dell’aiuto sono le PMI agroindustriali in forma aggregata che operano nel comparto cerealicolo. L’impresa richiedente deve essere iscritta al Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio I.A.A. di competenza. Sono imprese agroindustriali quelle operanti nel settore delle industrie alimentari (codice Ateco 10).

Sono escluse dal presente regime di aiuti le grandi imprese e le imprese in difficoltà come definite al punto 35 (14 e 15) degli orientamenti dell’Unione Europea per gli aiuti di stato nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020. Sono altresì escluse le imprese destinatarie di un ordine di recupero pendente di precedenti aiuti dichiarati dalla Commissione illegittimi e incompatibili con il mercato interno.

Risorse e intensità dell’aiuto

Le risorse disponibili ammontano a € 100.000,00.

Per la realizzazione degli interventi finanziabili è concesso un aiuto sotto forma di contributo in conto capitale.

L’intensità degli aiuti non può superare il 40% dei costi ammissibili a contributo. In ogni caso il contributo massimo erogabile per azienda non potrà eccedere il massimale di € 20.000,00.

Gli aiuti sono concessi sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello. Le domande di sostegno sono esaminate e finanziate secondo l’ordine cronologico di presentazione, nei limiti delle disponibilità finanziarie stanziate.

Spese ammissibili

Sono ammissibili a finanziamento esclusivamente le spese sostenute successivamente alla presentazione della relativa domanda di sostegno e fino alla concorrenza del valore di mercato, per l’acquisto di macchinari e attrezzature destinati alla molitura e alla pastificazione.

L’IVA non è ammissibile agli aiuti, in coerenza con quanto disposto dall’art. 7 – punto 2 – del Reg. UE 702/2014.

Non sono previste spese generali.

Le macchine ed attrezzi devono rispettare i requisiti minimi di sicurezza per l’uso delle attrezzature di lavoro previsti nell’allegato V del D.Lgs. 81/08.

Il contributo verrà erogato in una unica soluzione alla presentazione delle fatture di acquisto e del rendiconto di quanto previsto nella domanda di sostegno e nel provvedimento di concessione.

Modalità di richiesta

Le domande di sostegno potranno essere presentate a partire dal 23 aprile 2019 e fino al 22 maggio 2019.

Dovranno essere presentate esclusivamente a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) ad ARGEA SARDEGNA – SERVIZIO ESECUZIONE PAGAMENTI all’indirizzo PEC: argea@pec.agenziaargea.it

Domande non ricevibili

La domanda non è ricevibile se:

  • non è inviata a mezzo PEC all’indirizzo argea@pec.agenziaargea.it
  • non è presentata nei termini fissati dal bando
  • non contiene la denominazione e il CUAA dell’impresa richiedente
  • non è regolarmente sottoscritta dal rappresentante legale dell’impresa richiedente e accompagnata dalla scansione di un valido documento di identità del sottoscrittore, salvo che sia firmata digitalmente

Le domande potranno essere presentate a partire dal 20 aprile 2019 e per un periodo di 30 giorni.

 

 

Download:

Allegato – 1 Bando.pdf
Allegato – 2 Domanda di sostegno.pdf
Allegato – 3 Domanda di pagamento.pdf
Allegato – 4 Dichiarazione informazione antimafia .pdf
Allegato – 5 Schema di Avviso.pdf

 

Sito web del procedimento

 

 

Scroll Up

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nella nostra cookie policy. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi