Bando “Microincentivi per l’innovazione”. Fino a 15.000 euro a fondo perduto per investimenti nell’innovazione d’impresa

Scadenza: 31 dicembre 2019 o fino a esaurimento fondi
Pubblicato il secondo avviso relativo al bando “Microincentivi per l’innovazione” che, grazie ai fondi europei del POR FESR 2014-2020, mette a disposizione 1 milione di euro per finanziare progetti di innovazione. Il bando si rivolge alle Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), che devono presentare un progetto di innovazione coerente rispetto alla Smart Specialization Strategy della Regione Sardegna: le attività di innovazione dovranno dunque rientrare nell’ambito delle aree di specializzazione in essa individuate.

Resto al Sud – finanziamenti a fondo perduto per nuove imprese e professionisti

Scadenza: fino a esaurimento risorse
Resto al Sud è l’incentivo più importante attualmente disponibile per le nuove imprese del Sud Italia. La misura è gestita da Invitalia, (l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia) e prevede un finanziamento che copre il 100% delle spese ammissibili per l’avviamento e la gestione di una nuova iniziativa imprenditoriale. …

Nuove imprese a tasso zero: il 1 marzo webinar per conoscere gli incentivi

Si terrà venerdì 1 marzo 2019 alle ore 10.00 il webinar per presentare “Nuove imprese a tasso zero“, l’incentivo per i giovani e le donne che vogliono avviare un’attività imprenditoriale.
Gli esperti di Invitalia illustreranno le agevolazioni e le modalità di presentazione della domanda e nella parte finale risponderanno a tutte le vostre domande.
Puoi seguire il seminario online collegandoti dal tuo computer. La durata è di circa due ore, con una prima parte di presentazione degli incentivi e una seconda dedicata alle domande dei potenziali imprenditori. …

Resto al Sud: è ufficiale l’estensione del contributo anche ai professionisti e agli under 46

Novità per Resto al Sud, l’incentivo del governo, gestito da Invitalia, per sostenere la nascita di nuove attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno: la possibilità di fruire delle agevolazioni, finora riservate solo agli under 36, viene estesa anche agli under 46 e ai liberi professionisti.
Con la legge di Bilancio 2019 si amplia dunque la platea di destinatari delle agevolazioni di Resto al Sudche offrono contributi per l’avvio di imprese nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.
Lo Sportello Europa Sinis, nell’ambito delle attività del FLAG Pescando, è ente accreditato ufficialmente da Invitalia per erogare un servizio di orientamento e informazione totalmente gratuito.

Richiedi un appuntamento

LavoRas – Target under 35, pubblicato l’avviso pubblico

Scadenza: 31 gennaio 2019
L’Assessorato regionale del Lavoro ha approvato l’avviso pubblico “Lavoras” – Target under 35 – procedura “a sportello” per la concessione di incentivi occupazionali per le imprese che effettuano assunzioni a tempo indeterminato e determinato. L’intervento mira a incentivare le ‘‘imprese’’ private all’assunzione attraverso la riduzione dei costi di esercizio, favorendo l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani disoccupati.
L’aiuto è rivolto alle ‘‘imprese’’ private, con almeno una sede operativa in Sardegna, che assumano a tempo pieno o parziale, anche a scopo di somministrazione, a partire dal 1 maggio 2018 e fino al 31 dicembre 2018, giovani disoccupati di età inferiore ai 35 anni con contratto a tempo indeterminato, oppure a tempo determinato della durata pari o superiore ai 12 mesi.

Scroll Up

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nella nostra cookie policy. Cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi